Stampa

La mattina di domenica 14 febbraio, nelle piazze vicino alle chiese di Varedo e della Valera, saranno presenti banchetti di volontari CRI per raccogliere fondi per acquistare i dispositivi di protezione (tute, guanti, mascherine) per poter svolgere i servizi a rischio Covid-19. La raccolta fondi avverrà nel rispetto delle norme di sicurezza e distanziamento in vigore.

Questa volta la raccolta fondi è particolarmente importante perché i dispositivi di protezione stanno finendo o meglio stanno finendo i soldi per acquistarli anche perché il loro prezzo è molto aumentato.

Le offerte potranno essere fatte direttamente nelle piazze, il 14 febbraio, oppure, anche nei giorni successivi, contattando i volontari della CRI Varedo cliccando sul banner nella pagina home di questo sito, www.crivaredo.it, oppure chiamando il telefono 366 562 9052 o scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Come segno di ringraziamento per la sottoscrizione sarà consegnato a tutti un sacchetto o una cassetta di arance provenienti direttamente da produttori che si sono prestati per favorire questa iniziativa di sostegno alla Croce Rossa di Varedo.

Gestire tutti gli interventi per l’emergenza Covid-19 ha costi crescenti che sono stati sinora finanziati grazie ad alcune specifiche donazioni di privati, questa volta è necessario che tutti i cittadini si facciano carico di contribure al finanziamento dei servizi.

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella nostra Cookie Policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie Se vuoi conoscere maggiori dettagli o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra privacy policy.

  Io accetto cookies da questo sito.