Stampa

Sono ormai passati 25 anni dal primo settembre 1996 quando un primo gruppo di volontari ha iniziato ad operare a Varedo come Croce Rossa Italiana. In questi anni hanno percorso 500.000 chilometri per intervenire dove serve e per soccorrere in tante emergenze. E’ proprio il caso di dire che di strada ne hanno fatta veramente tanta. I problemi sono poi aumentati negli ultimi 18 mesi col Covid quando intervenire è diventato ancor più complesso e le richieste sono aumentate.

Il 19 settembre si terrà un momento di festa in parte dedicato ai volontari vecchi e nuovi e in parte rivolto a tutta la popolazione con eventi studiati per rispettare le norme di cautela connesse al Covid.

Con l’occasione verrà anche inaugurata ufficialmente la nuova sede di Via Colombi 31 (nei pressi della stazione ferroviaria) alla presenza delle autorità e di tutti coloro che hanno contribuito a realizzarla.

Il programma previsto è il seguente:

Tutti sono invitati a partecipare agli eventi con greenpass e mascherina.

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella nostra Cookie Policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie Se vuoi conoscere maggiori dettagli o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra privacy policy.

  Io accetto cookies da questo sito.