A Varedo la Croce Rossa inizia le proprie attività nel 1996 con l'impegno di un primo gruppo di circa 20 volontari che ha seguito uno specifico corso presso la CRI di Nova Milanese.

Grazie al prestito della prima ambulanza e al supporto di alcuni volontari dello stesso Comitato di Nova, sono iniziati i primi servizi per la popolazione varedese.

I seguenti numeri riassumono le crescenti attività dei volontari varedesi:

  • nel 1996 sono stati effettuati oltre 300 interventi di soccorso e oltre 200 trasporti sanitari per un totale di quasi 10 000 km percorsi,
  • nel 2017 gli interventi di soccorso sono diventati 700, i trasporti sanitari o semplici 350 per un totale di oltre 20.000 km percorsi,
  • negli oltre vent’anni trascorsi i servizi di soccorso e trasporto sono raddoppiati in numero e sono cresciuti in qualità e diversità, parallelamente al continuo aumento dei volontari, che arrivano anche dai paesi vicini.

L’attività formativa alla popolazione, alle associazioni del territorio e nelle scuole si è sviluppata in modo costante, ottenendo il risultato di una diffusione capillare delle conoscenze su come ci si comporta in situazioni di primo soccorso.

Anche il territorio seguito è diventato sempre più esteso e oggi sempre più spesso i servizi della Croce Rossa di Varedo vengono richiesti per molti comuni vicini, in particolare a Limbiate.

Nei primi vent’anni la delegazione della Croce Rossa di Varedo è sempre stata inserita dal punto di vista organizzativo in altri Comitati più grandi. Dal 2017 il Comitato di Varedo è un Associazione di promozione sociale ed è diventato autonomo come riconoscimento della crescita del gruppo di volontari. Questo fatto ha reso ancor più grande la responsabilità dei volontari varedesi perché l’autonomia amministrativa comporta anche la necessità di trovare da soli tutte le risorse necessarie per comprare i mezzi (ambulanze, auto speciali, presidi sanitari, ecc.) indispensabili per garantire buoni servizi a tutti i cittadini. La sede è stata in via Scarlatti 9 sino a settembre 2020.

Il Comune di Varedo ha assegnato nel 2019 al Comitato locale CRI di Varedo una palazzina da ristrutturare negli edifici dell'ex depuratore, vicino alla stazione FNM, per tutto il 2020, i volontari insieme ad imprese locali che hanno collaborato in molti modi, hanno effettuato i lavori di ristrutturazione.

La nuova sede, più grande e funzionale, da ottobre 2020 si trova in via Francesco Colombi 31.